IC VERONA 11

Ampliamento offerta formativa

La giornata della memoria 2022

In occasione della giornata della memoria la scuola media M. Mazza ha ospitato la compagnia “Bam! Bam! Teatro” che ha rappresentato lo spettacolo “Un sacchetto di biglie”. La storia è ispirata all’omonimo romanzo autobiografico scritto da Joseph Joffo; è ambientata in Francia, a Parigi,

e parla di un bambino ebreo di dieci anni, costretto a crescere rapidamente, ad abbandonare i suoi giochi preferiti, soprattutto le sue biglie, per cavarsela in un mondo ostile e in difficoltà per la guerra. Il protagonista s’interroga sulle cause di tanto odio nei confronti del suo popolo, ma non riesce a capirne la ragione. Joseph affronta con il fratello

Maurice un viaggio pieno di avventure e pericoli, separandosi così dalla sua famiglia. Per i due fratelli inizia una fuga attraverso la Francia per raggiungere la linea di demarcazione a sud della nazione, verso Mentone e Nizza, che raggiungeranno correndo numerosi rischi e pericoli, ma che dovranno poi abbandonare in seguito all’armistizio firmato dall’Italia. I soldati italiani presenti in questa zona verranno sostituiti dai soldati tedeschi che arresteranno i due fratelli e li sottoporranno ad estenuanti interrogatori. Al termine della guerra, la famiglia Joffo riuscirà a ricongiungersi, ma uno dei suoi membri, finito in mano ai tedeschi, non tornerà mai più.

 

Climate Change


Progetto Murales – Le parole che uniscono

Scuola secondaria di primo grado “Mario Mazza” – anno scolastico 2020-2021

Clicca per vedere i video realizzati


Plastic Free – scritto da alunni di primaria e secondaria col contributo della 3 d del plesso Mazza

DISEGNARE IL FUTURO